I patriarchi di Aquileia

Lo storico Roberto Tirelli ci porta alla scoperta del Patriarcato d’Aquileia ogni venerdì alle 11 e alle 17 e in replica la domenica mattina alle 9.

Il Patriarcato di Aquileia fu un’entità politico-religiosa che dal 568 al 1751 amministrò un territorio vastissimo. E il Friuli che cos’era a quei tempi? Conoscere le vicende del Patriarcato durante i suoi 1500 anni di attività significa andare alle radici di una lunga storia, quella della più grande diocesi di tutto il medioevo europeo. La seconda dignità dopo Roma. Per fare un tuffo nel passato Radio Spazio inizia un ciclo di nuove trasmissioni intitolate “Patriarchi e condottieri in quel di Aquileia. I protagonisti dell’epopea patriarchina nei secoli” in cui verrà data una lettura aggiornata dei fatti e dei personaggi sulla base della nuova documentazione storica che si sta formando in Europa. La trasmissione sarà curata da Roberto Tirelli, giornalista e ricercatore storico di Mortegliano, da qualche decennio impegnato nella valorizzazione del patrimonio storico del Friuli. Nella prima puntata “Aquileia metropoli dai molteplici culti” in onda venerdì 2 febbraio si parlerà della prima chiesa di Aquileia e del formarsi di una comunità cristiana sia nella città che nella periferia

Vi ricordiamo che Radio Spazio si può ascoltare in streaming dal sito www.radiospazio103.it , oppure scaricando l’App per smartphone Android e Windows Phone.

Si potranno anche riascoltare le puntate già andate in onda scaricandole dal podcast Cliccando qui